[Ultim’ora] Grande segnale dagli operai FCA di Pomigliano: riprendono gli scioperi!

La notizia è di per sè molto importante, visti gli anni di pace sociale apparente in fabbrica e la pesante sconfitta del Piano Marchionne, atto che ha dato il via sostanziale alla riforma del mercato del lavoro di Matteo Renzi, il Jobs Act.

Oggi i lavoratori costretti alle trasferte da Pomigliano a Cassino hanno indetto lo sciopero di 8 ore su primo e secondo turno.
Alcuni ragazzi neoassunti a Cassino si sono licenziati dopo poco tempo per i tempi della catena di montaggio, che viaggia a ritmi umanamente non sostenibili.

Gli operai hanno intenzione di bocciare il piano aziendale che non prevede una data certa di fine periodo e che non rispetta i salari aumentati, com’era stato accordato in partenza.

Pubblicato da Nico Buendia su Giovedì 25 maggio 2017

 

Lascia un commento

Please enter your name.
Please enter comment.

1 2 3 4 5