Cultura

Cinema e Teatro The Dreamers: tra cinefilia, eros e rivoluzione
0 Commenti
Tanto fu scritto su The Dreamers nel 2003 quando approdò nelle sale cinematografiche di tutto il mondo. Osannato dai cinefili per la fusione tra cinefilia acuta e vita, stroncato dai [...]
Cinema e Teatro Hunger Games: quando dalla repressione nasce la lotta di classe
0 Commenti
Sebbene Gary Ross sia da considerarsi più un liberale progressista che un comunista, questa sua pellicola del 2012, apprezzata e criticata allo stesso tempo da molti spettatori, contiene sicuramente degli [...]
Cinema e Teatro Blade Runner. Tra sviluppo storico-tecnologico e “natura umana” #2
0 Commenti
Pubblichiamo la seconda metà di un breve saggio che indaga i temi scientifici, tecnologici, antropologici legati al capolavoro cinematrografico Blade Runner. Qui la prima metà. Il punto di forza di [...]
Cultura L’apolitico è un mito: ogni azione è un’azione politica
0 Commenti
Di seguito una intensa riflessione apparentemente “specialistica” (e il lettore mi perdonerà per il linguaggio filosofico impiegato), ma in realtà molto utile nella comprensione di alcuni presupposti basilari: ogni azione [...]
Cinema e Teatro Le lacrime amare di Petra Von Kant: la solitudine della modernità
0 Commenti
“Le lacrime amare di Petra Von Kant” nasce come storia d’amore, ma cela altro. Nasconde temi più oscuri, argomenti di cui nessuno vorrebbe sentir parlare. Petra Von Kant è una [...]
Cinema e Teatro La corazzata Potëmkin, la rivolta e i «necrotweet» su Fantozzi
0 Commenti
Riportiamo questo articolo pubblicato sul sito del collettivo di scrittori Wu Ming: un contributo utile e ben fatto nel discutere l’eredità culturale che ci lascia Paolo Villaggio come artista e, [...]
Sport Muhammed Ali e la guerra del Vietnam
0 Commenti
Traduzione a cura di Lorenzo Montanari Muhammad Ali ha portato via il suo titolo mondiale e la licenza di pugile per aver rifiutato di servire l’esercito americano nella guerra del [...]