Si terrà oggi pomeriggio dalle 18 l’ultima puntata del corso “Pandemia e capitalismo del XXI secolo”, curato dalla compagna Alessandra Ciattini per l’Università Popolare Antonio Grmasci, già professoressa di antropologia alla Sapienza, e curatrice dell’omonimo volume pubblicato recentemente, con scritti interdisciplinari sulla crisi attuale di intellettuali europei e americani.

Il relatore del seminario di oggi è Juan Duarte, studioso di psicologia e docente alla Universidad de Buenos Aires; responsabile della sezione Scienza del giornale online argentino La Izquierda Diario e della Collezione Scienza e Marxismo di Ediciones IPS, casa editrice del Partido de los Trabajadores Socialistas (PTS) d’Argentina. Ha curato Genes, células y cerebros. La verdadera cara de las prometeicas de la nueva biología, di Hilary e Steven Rose, e recentemente La biología en cuestión. Ensayos dialécticos sobre ecología, agricultura y salud, di Richard Lewontin e Richard Levins.

A partire dal contesto della crisi pandemica globale che viviamo, Duarte ragionerà sul rapporto tra scienza e salute pubblica alla luce di una serie di importanti contributi di studiosi che hanno ripreso e sviluppato un approccio marxista alla questione, come Rob Wallace, Steven e Hilary Rose, Richard Lewontin, Richard Levins e Stephen Jay Gould.

L’incontro sarà trasmesso in diretta sulla pagina facebook dell’Università Gramsci e, per interagire, ci si potrà connettere su Google Meet all’indirizzo

https://meet.google.com/adj-psea-ava

Iamge Description