Raccogliamo in questa pagina il rimando a tre saggi che compongono il nuovo opuscolo, a cura della nostra redazione, “2011-2021: la Primavera Araba e lo spettro della rivoluzione sociale”, presentato in diretta online dagli autori (qui l’evento) lunedì 25 gennaio dalle 20.45 sulla pagina facebook della Voce delle Lotte e che inseriamo di seguito com Pdf sfogliabile e scaricabile.

Proprio il 25 gennaio 2021 si celebra il decimo anniversario dal primo giorno della discesa in piazza delle masse egiziane, che portò al successivo processo rivoluzionario nel paese, dentro il quadro dei movimenti di massa nel Medio Oriente e nell’Africa del Nord passati alla storia come “Primavera Araba”. Per analizzare e contestualizzare uno dei grandi processi politici che stanno definendo il nostro secolo, questi tre saggi, che riflettono sulle radici storico-economiche della Primavera araba, sul concetto stesso di “rivoluzione” applicato a questo scenario, e in che senso possiamo considerare la Primavera Araba una rivoluzione fallita.

La primavera araba tra decolonizzazione, imperialismo e neoliberismo. Le radici storiche ed economiche delle rivoluzioni del 2011

I limiti della Primavera Araba come processo rivoluzionario

Il fallimento delle rivoluzioni: movimento senza cambiamento

Scarica l’opuscolo

2011-2021: la Primavera Araba e lo spettro della rivoluzione sociale